Cuoredichina - Cuoredichina

Cuoredichina di Marco Lupoi

RSS Feed

Denaro sporco (e sexy)


Dirty Sexy Money
Inserito originariamente da popntek
In questo periodo di sciopero di sceneggiatori hollywoodiani (ormai finito in USA, ma che qua ci perseguita a partire da adesso, più o meno) noi “addicts” della fiction dobbiamo insintesi accontentarci di quel che passa il convento. Dirty Sexy Money in onda su Fox mi pare una sorta di occasione mancata. L’idea credo sia stata prendere le tematiche di Dallas e Dynasty e aggiornarle al format della fiction TV che va per la maggiore in USA (grosse produzioni, bella fotografia, grandi attori, trame che scorrono parallele, colpo di scena finale al termine di ogni episodio, un bel po’ di ironia mescolata agli aspetti più drammatici). Ma a parte qualche spunto, sa tutto di già visto, è tutto troppo mainstream. Gli attori sono ottimi, il set è bello, ma non so, ancora mi sembra che non si decolli.. Tanti colpi di scena sono così ovvi che si intuiscono dieci minuti prima… e alla fine di ogni puntata di ha l’impressione che alla fine le vicende dei Carrington e degli Ewing fossero nella loro burineria comunque più originali e innovative di quelle dei Darling.