Cuoredichina - Cuoredichina

Cuoredichina di Marco Lupoi

RSS Feed

Resistenza. E amore.

Alessio

Ho scoperto Alessio Lega per puro caso, e potete scoprirlo anche voi, sul suo sito, dal quale è possibile scaricare nella sua interezza e gratuitamente l'album Resistenza e amore, uno degli ascolti più forti degli ultimi anni. Con voce che entra dentro la pelle immediatamente, con una scelta lessicale e lirica così potente da far drizzare i peli sulle braccia Alessio canta – come dice il titolo – di resistenza e di amore, fondendo queste due forze primordiali dell'uomo e riportandoci alla loro verità. Alessio canta di tunnel che si aprono su Genova, e del riconquistare la città, parla dello straniero che è in noi e fuori di noi, e che vuole prendere "il largo verso altrove, dove non seppellisci i sogni, dove non inghiottisci odio, e arrivi a odiare i tuoi bisogni". E l'amore che c'è e ci sarà lo senti nella forza delle parole più che nelle immagini evocate, lo senti in come sono cantate le strofe, nei sotterranei del lessico, nell'intercapedine dello spartito.

In queste canzoni c'è il genio delle parole, il guizzo di un'immaginazione eversivamente mai sopita, un anelito di amore senza confini o filtri. Sono canzoni da ascoltare mentre si mangia la strada, mentre si divorano le nuvole, le montagne, i fiumi, le città, mentre si va altrove, o in ogni posto. 

Insomma, ascoltatele una volta, o due, e saranno le vostre canzoni. Garantito.


Commenti

Bellissime queste canzoni, Alessio Lega merita, arriva a toccare il cuore